L’insegnamento di “Botanica” é finalizzato alla conoscenza e alla comprensione dei processi biochimici che portano alla biosintesi sia dei metaboliti primari, ma soprattutto, di quelli secondari che, di fatto, costituiscono il patrimonio di principi attivi, caratterizzante l’attività delle singole piante officinali.
Grazie a recenti acquisizioni nell’ambito della fitochimica, verranno evidenziati gli aspetti che costituiscono il “cardine” nella valutazione e valorizzazione del “fitocomplesso”.

Articoli Correlati:

Anatomia Umana L’esame di anatomia umana è senz’altro il più impegnativo, questo per la vastità della materia e per le innumerevoli informazioni ...
Farmacologia dei principi attivi naturali Lo scopo del corso di Farmacologia dei principi attivi naturali è di dare agli studenti le adeguate nozioni di Farmacologia Genera...
Sull'autore